IL TEMPO DELLE SCELTE

01 Marchio Talent Rider orizzontale

Ogni anno l’autunno ci porta qui a un passo dalla scelta sulla scuola superiore. I genitori si preoccupano, i figli si arrovellano, gli insegnanti si disperano…

Ma quale sarà la scelta giusta? Come fare a scoprirla? È come cercar funghi, una caccia al tesoro o un gioco d’intelligenza?

Noi, gli orientatori, ci eclissiamo proprio nel momento del bisogno, oscurati da manifestazioni e fiere, forse perchè siamo estranei ai riti della promozione e della propaganda per raccogliere le iscrizioni.

Fanno la parte dei leoni fiere e open day, infarciti di cose e di effetti speciali, stand giganti e luccicanti come se il modello migliore per veicolare sulla strada, che porta verso la scuola, fosse il carro della città dei balocchi.

Mah.

Orientamento – noi lo sappiamo bene – non è questo.

O, meglio, ci potrebbe anche stare, se ci fosse stato prima il ragionamento, il percorso, il confronto… insomma la fatica dello scegliere.

Si tratta del primo passo per i prossimi cinque anni di vostro figlio.

E allora noi rivendichiamo la capacità di stare al vostro fianco.

Se le cose hanno preso una piega che non va, e ce lo dicono i numeri della dispersione, forse qualcuno potrebbe azzardare una proposta diversa… aggiuntiva… se non alternativa.

Così, se dopo aver assaggiato questo tripudio di informazioni, a voi genitori e ragazzi sembrerà di non aver ancora chiaro come procedere, forse vi potrebbe servire qualcosa di diverso. Di radicalmente diverso.

Così, in tre realtà del no profit, ci siamo messi a pensare come si può fare a darvi una mano, fuori dal circo di quello che c’è, proponendo qualcosa che non c’è.

Una buona, sana, rilassata serata sulla scelta della scuola, partendo dalle storie di ragazzi e famiglie per ricostruire come si fa a scegliere.

Spunti per mettere insieme il chi sono, il cosa voglio e il cosa posso

E gli orientatori servono in fondo proprio a questo.

 

Ci vediamo a “Il tempo delle scelte” il 26 ottobre a Como alle 20:30 presso il Chiostrino di Sant’Eufemia (piazzolo Terragni 4) e quello che verrà dopo lo potremo definire insieme… (info@meetorienta.com).

L’ingresso è libero e potete riservare un posto compilando il form al seguente link: https://goo.gl/forms/yPV2geVYhAg6HB1A2

Vi aspettiamo pochi ma curiosi, disorientati ma fiduciosi, perché c’è ancora tempo per la scelta giusta.

 

COMPILATE IL MODULO DI PRENOTAZIONE

Apre al Vanoni di Menaggio uno sportello MEET per il lavoro

56b0ad59fdb94d15a82f94d5[1]

  In Italia circa uno studente su due non si iscrive all’università. La metà degli studenti con una maturità in tasca iniziano la loro avventura nel mondo adulto. La scuola li prepara a questo. Un percorso lungo che porta anche verso il mondo del lavoro… non per tutti però. Si…

Continue reading

Un evento contro la dispersione scolastica: Classe Z con Andrea Pisani

Sala ragazzi classe Z

M.E.E.T., in collaborazione con larioLHUB57- Impresa sociale società cooperativa e Cooperativa sociale CSLS, ha dato vita ad un evento dedicato ai ragazzi del biennio di alcune delle principali scuole secondarie di secondo grado della città di Como nell’ambito del progetto “Non uno di meno” promosso da Fondazione Provinciale della Comunità…

Continue reading

Dispersione scolastica: perché i ragazzi lasciano la scuola?

Dispersione Scolastica

Luca, 14 anni, due occhi scuri e profondi che si fissano nei miei: ‘io a scuola non ci voglio più andare’, mi dice. È un verdetto, è definitivo. Non serve ricordargli che è ancora in obbligo scolastico, non serve minacciarlo di far intervenire i servizi sociali. Davanti alle rimostranze dei…

Continue reading